Simulation
Non Lineare

Sarai in grado di eseguire analisi non-lineari in Simulation tenendo conto della non-linearità geometrica, del materiale e di contatto. Saprai prendere la migliore scelta tra i metodi di controllo disponibili al fine di mandare a convergenza l’analisi e impostare curve stress-strain per tener conto del reale comportamento del materiale

6

Moduli

Avanzato

Livello

  • Quando occorre impostare un’analisi non-lineare?
  • Come impostare un’analisi di buckling non-lineare per verificare un serbatoio?
  • Su quali parametri presenti nelle opzioni occorre intervenire per raggiungere la convergenza e ottenere i risultati?

Queste sono soltanto alcune delle domande a cui troverai risposta seguendo questo corso!

Il corso ti consente anzitutto di comprendere le 3 tipologie di non-linearità e come queste, se non vengono considerate, impattano sulla correttezza dei risultati forniti. Ciascun tipo di non-linearità verrà trattata nella pratica mediante dei casi studio, cosi come verrà dato ampio spazio ai metodi di convergenza e di controllo che ci mette a disposizione Simulation, sia per garantire il termine dell’analisi che per velocizzare il calcolo. Inoltre, verranno fatti degli approfondimenti sulle opzioni di calcolo e sulle proprietà materiale dipendenti dalla temperatura.

In ogni lezione, non mancherà l’approfondimento sulla parte di post-processing, non tanto su come e quali risultati è possibile plottare, ma come giudicarli criticamente e valutarne la bontà.

 

A chi si rivolge e quali sono i pre-requisiti per la partecipazione al corso?

Il corso si rivolge a tutti i progettisti e ingegneri che desiderano implementare o necessitano del calcolo FEM non-lineare, cosi da studiare il comportamento del progetto sotto l’azione di carichi variabili, con materiali elasto-plastici, presenza di fenomeni di buckling e post-buckling, nonché tener conto degli sforzi di membrana che si sviluppano su geometrie a guscio.

Per apprendere a pieno le nozioni presenti in questo corso, occorre almeno possedere i seguenti requisiti:

 

Questo corso fa per te se:

  • Vuoi sfruttare l’analisi non-lineare e avere il controllo sui parametri di calcolo che garantiscono la convergenza.
  • Vuoi comprendere come eseguire uno studio di buckling non-lineare e/o definire il materiale con curva stress-strain.
  • Ti sei formato da autodidatta e vuoi confrontare il tuo metodo di lavoro con quello ufficialmente riconosciuto.

Sfrutta al massimo SolidWorks!

  • Modulo 1
    Introduzione al calcolo non-lineare

    Un doveroso approfondimento sui limiti del calcolo lineare e come l’analisi non-lineare sia in grado di gestirli. Vengono introdotte le 3 tipologie di non-linearità e l’approccio di calcolo.

  • Modulo 2
    Non-linearità geometrica

    Verrà approfondita la non-linearità geometrica, mediante 2 casi studio, mettendo in evidenza quanto sia importante tener conto degli sforzi di membrana che si sviluppano nelle strutture a guscio. Inoltre, verrà dimostrato il concetto della forza che resta normale alla superficie (force follower) durante la deformazione e come impatta sui risultati.

  • Modulo 3
    Non-linearità del materiale

    Verrà approfondita la non-linearità del materiale. Nel primo caso studio, si prenderà a riferimento una struttura in acciaio con modello di materiale elasto-plastico, con l’obiettivo di ricavare la deformazione residua. Nel secondo caso studio, si prenderà a riferimento una componente in materiale polimerico, definito da curva stress-strain, con l’obiettivo di determinare la reale deformata e valori di sollecitazione associati.

  • Modulo 4
    Non-linearità di contatto

    Verrà approfondita la non-linearità di contatto. Verrà dimostrato, mediante caso studio, quanto sia importante eseguire il calcolo non-lineare nel caso in cui si registrano dei contatti tra le parti durante la soluzione del problema.

  • Modulo 5
    Casi studio

    Verrà trattato uno dei problemi più affascinanti e complessi da gestire con l’analisi non-lineare, ovvero il buckling e post-buckling di una struttura o serbatoio. Per poter giungere ai risultati di interesse, sarà necessario modificare il metodo di controllo e intervenire sui parametri di analisi.

  • Modulo 6
    Approfondimento e linee guida per raggiungere la convergenza dell'analisi

    Vi saranno una serie di approfondimenti, mediante casi studio, per illustrare le linee guida da adottare nel caso in cui vi siano problemi di convergenza. Inoltre, verrà illustrato come definire le proprietà materiale dipendenti dalla temperatura.

Scarica il programma completo del corso in formato PDF

Il Docente

Umberto Fioretti

Umberto Fioretti, fondatore e CEO di FORMAME, è un punto di riferimento italiano per la progettazione e simulazione con il software SolidWorks.

Un percorso davvero completo, il suo, per circa 10 anni si è occupato di sviluppare progetti in SolidWorks per decine e decine di PMI Italiane, durante i quali ha investito molto nella sua formazione, e solo successivamente ha intrapreso la carriera di formatore e consulente SolidWorks. Percorso che lo ha portato non solo a scrivere i primi libri in italiano su SolidWorks, ma ad estendere le competenze acquisite (attraverso tutte le certificazioni ottenute negli anni, come ad esempio il riconoscimento di ELITE dalla SolidWorks), a tenere numerosi webinar, corsi in presenza e consulenze one-to-one o aziendali, attraverso cui ha aiutato migliaia di tecnici a utilizzare SolidWorks come veri professionisti.

Da qui nasce il progetto di FORMAME, un’azienda focalizzata sulla formazione e consulenza, con corsi interamente online e sessioni tecniche che permette a chiunque di crescere e certificarsi con SolidWorks, qualunque sia il livello di partenza.

Acquista ora il Corso

Simulation – Non lineare

Questo corso è coperto da garanzia "soddisfatto o rimborsato".

Questo corso è coperto da garanzia "soddisfatto o rimborsato".

Domande Frequenti

Lo Staff di FORMAME ha aiutato centinaia di persone interessate al mondo di SolidWorks. Ecco le loro domande più frequenti: probabilmente c'è anche quella a cui cerchi risposta.

A partire dalla versione 2020 e successive.

I modelli CAD delle lezioni e quelli delle esercitazioni che verranno condivisi, saranno basati sulla versione SolidWorks 2018, cosi da poterli aprire anche con versioni precedenti alla 2020.

Ogni singola lezione ha un campo in cui postare commenti, a cui il docente provvederà a rispondere.

Avrai accesso illimitato ai contenuti e la disponibilità 24 ore su 24, di fatto non c’è scadenza.

Si, ogni lezione è stata registrata in Full HD (1920×1080). Le dimensioni delle icone e le operazioni di zoom eseguite rendono il contenuto fruibile anche con schermi da 6″.

Si, al completamento del corso ti verrà inviato per email l’attestato di partecipazione nominativo.

Potrai acquistare il corso mediante:

  • Carta di credito/debito/prepagata
  • PayPal (anche in modalità 3 rate)
  • Bonifico bancario

Certamente, in fase di acquisto assicurati di inserire i dati di fatturazione, a cui invieremo la fattura elettronica.

Non hai trovato quello che cercavi?

Testimonianze

Alcuni tuoi colleghi hanno raccontato la loro esperienza per aiutare anche te.

Ecco le ultime recensioni scritte sui diversi portali (Facebook, Portale E-Learning, Google, Linkedin) di FORMAME. Se non sei ancora convinto clicca su Vedi tutte le testimonianze e scopri perché ci hanno scelto.

Corsi Online

Sono veramente felice di aver avuto modo di “incontrare” te e la FormaMe offrendomi la possibilità di migliorare le capacità su Solidworks.

Le tue sessioni sono tutte interessanti e piene di contenuti mirate a come ottenere un buon progetto finale, seguendo una logica mirata e ben definita.

In base all’argomento che tratti usi approcci metodici diversi, a volte laboriosi ma necessari, come per esempio sull’analisi FEM.

Che dire Umberto, grazie veramente per la tua dedizione che trasmetti con i corsi che proponi e spero che la tua disponibilità duri a vita.

Buon Anno!

Giuseppe Mancino

Progettista Meccanico

Non hai trovato quello che cercavi?
Entra in contatto con il team FORMAME