Blog

Lavorando in SolidWorks, almeno una volta ti sarai imbattuto nell’errore: “Impossibile creare questa funzione perché genererebbe una geometria con spessore zero”.

Errore che potrebbe presentarsi tanto nella fase iniziale di modellazione, quanto in quella di modifica della geometria.

Alcune situazioni tipo sono:

  • Unisci risultato
  • Combina
  • Svuota
  • Ispessimento
  • Sweep
  • Taglio sezione (parti, assiemi e disegni)

Lavorando in SolidWorks, almeno una volta ti sarai imbattuto nell’errore: “Impossibile creare questa funzione perché genererebbe una geometria con spessore zero”.

Errore che potrebbe presentarsi tanto nella fase iniziale di modellazione, quanto in quella di modifica della geometria.

Alcune situazioni tipo sono:

  • Unisci risultato
  • Combina
  • Svuota
  • Ispessimento
  • Sweep
  • Taglio sezione (parti, assiemi e disegni)

 

Perché otteniamo questo errore?

 

La risposta va ricercata nel Kernel di modellazione di SolidWorks. Il Kernel potremmo considerarlo come il “motore” del software, ovvero il codice matematico che definisce come la geometria debba essere computata e visualizzata sul nostro schermo. Quello di SolidWorks si chiama Parasolid (si, come l’estensione di file che possiamo importare).

Questo Kernel elabora e rappresenta le geometrie mediante il metodo Boundary Representation (B-Rep), definendo le superfici nello spazio usando dei limiti geometrici, ovvero vertici e bordi.

Quella che per noi è una semplice funzione di estrusione per generare un cilindro, in realtà nel “dietro le quinte” SolidWorks esegue più operazioni, ovvero definisce nello spazio i bordi circolari del cilindro, da questi contorni delimitati (loop chiusi) genera tre superfici e successivamente le unisce cosi da creare il solido.

Questo metodo (B-Rep), rispetto ad altri, consente di generare geometrie complesse e molto precise (10E-8), ma non accetta una condizione geometrica:

 

“Un bordo, dello stesso corpo, a cui sono collegate più di 2 facce”

è esattamente questo il problema che porta SolidWorks a restituirci l’errore della geometria con spessore zero.

Quindi se andassimo ad isolare il problema nei nostri modelli 3D, molto probabilmente troveremmo una di queste condizioni geometriche:

Alcuni esempi

Situazione in cui è stata modificato lo spessore della parte e la parete esterna termina tangente al foro superiore.

Modellazione di una geometria complessa in cui le superfici si toccano, tipo una molla a “pacco”…anche se in questo caso è sufficiente togliere il segno di spunta da una voce delle opzioni di sistema (vedi in basso).

Taglio sezione di una parte o assieme.

Creazione di una vista sezione nel disegno.

Ok, ma se ho l’esigenza di ottenere il taglio sezione in quel punto o quella condizione geometrica?

 

In questo caso il consiglio è di variare il valore o la posizione di 0,0001 mm, che nella quasi totalità dei casi è una tolleranza accettabile.

 

 

===

Se trovi utili queste informazioni per la tua rete, commenta e condividi! Grazie 🙂

#SolidWorks

Leggi gli altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment